Dexeus Mujer inaugura nuove strutture dedicate alla Riproduzione assistita

Dexeus Mujer inaugura nuove strutture dedicate alla Riproduzione assistita

15/11/17

Dexeus Mujer inaugura nuove strutture dedicate alla Riproduzione assistita

Da settembre di quest'anno tutta l'Area di Riproduzione assistita di Dexeus Mujer è stata trasferita in un nuovo spazio di circa 1.000 m2 situato al piano -1 del nostro centro. Il trasloco è stato effettuato per facilitare l'accesso delle pazienti e centralizzare tutta l'attività svolta in questo ambito, oltre che per rinnovare le strutture ed ampliare il parco delle nostre risorse, che offrono le tecnologie più avanzate. Una di tali tecnologie riguarda il monitoraggio dinamico degli embrioni, che consente di osservare in tempo reale e dal minuto zero come si sviluppa un embrione. Il nostro laboratorio di Fecondazione in vitro disponeva già di questa risorsa tecnologica, ma con il trasferimento abbiamo ampliato il numero delle apparecchiature in modo tale che attualmente siamo in grado di monitorare contemporaneamente fino a oltre 500 embrioni.

Di pari passo, nel Laboratorio di crioconservazione, ovvero laddove si conservano gli ovociti, lo sperma e gli embrioni congelati, è stato installato un sistema di gestione automatizzato e centralizzato che controlla in modo permanente le condizioni ambientali per garantire la conservazione ottimale del materiale biologico e, per quanto riguarda la Diagnosi genetica preimpianto (DGP), abbiamo acquisito apparecchiature specializzate che comprendono la tecnologia di Next-Generation Sequencing (NGS) per lo studio del genoma, la più avanzata in questo campo.

Abbiamo inoltre integrato un nuovo sistema di identificazione digitalizzato basato su codici QR che permetterà di identificare in modo unificato tutti i campioni biologici di ciascuna paziente, con un conseguente miglioramento della qualità e della sicurezza di tutto il processo.

 

Torna a Ultime notizie

Condividi

Go to top