Reparto di Ginecologia

 Nel nostro Reparto vengono visitate quotidianamente circa 600 donne. La nostra paziente richiede assistenza e diagnosi agili, rapide, comode e affidabili, che si ottengono solo con équipe di professionisti del massimo livello che utilizzino la migliore tecnologia disponibile.

Visita Ginecologica con prove integrate. In sole due ore realizziamo tutte le prove necessarie per la prevenzione e la diagnosi precoce.

Quadro Medico

Consulti il nostro quadro medico e troverà lo specialista di cui ha bisogno.

Servizi disponibili

  • Diagnosi Ginecologica Integrale:
    • Controllo ginecologico annuale e prove complementari in un solo giorno e in meno di tre ore (prove, risultati e visita medica).
    • Visita senza appuntamento
    • Prove disponibili:
      • Ecografia ginecologica.
      • Mammografia digitale effettuata con la strumentazione a minor erogazione di radiazioni disponibile sul mercato (Sectra MicroDose).
      • Ecografia mammaria.
      • Densitometria.
    • Alla fine delle prove si consegna alla paziente un CD con le immagini digitali delle prove e la diagnosi dei risultati.
  • Ginecologia dell’infanzia e dell’adolescenza.
  • Vaccino del Virus del Papilloma Umano (Prevenzione del Cancro del collo dell’utero).
  • Pianificazione famigliare.
  • Endocrinologia ginecologica.
  • Endometriosi.
  • Pavimento pelvico.
  • Menopausa e invecchiamento salutare.
  • Rischio oncologico.
  • Patologia mammaria benigna.
  • Cancro al seno.

Chirurgia maggiore, minore e interventi ambulatoriali

Impieghiamo tecniche chirurgiche più risolutive e meno aggressive, con il massimo rispetto per il corpo femminile ed evitando per quanto possibile chirurgie amputanti.

  • Isteroscopia chirurgica
  • Laparoscopia
  • Chirurgia addominale
  • Chirurgia dell’ovaio e degli annessi
  • Miomectomia e chirurgia dell’utero
  • Chirurgia del pavimento pelvico
  • Isterectomia
  • Chirurgia benigna della mammella
  • Chirurgia del tumore della mammella
  • Chirurgia in ginecologia oncologica
  • Chirurgia dell’agenesia vaginale
  • Contraccezione intratubarica
  • Legature delle tube

Le nuove tecniche chirurgiche in ginecologia, come gli approcci per via endoscopica o vaginale, si orientano verso modelli a ridotta aggressività e celere recupero domiciliare.

Un esempio attuale è il metodo della contraccezione intratubarica per via isteroscopica che sostituisce la tradizionale legatura delle tube.

Anche nella chirurgia oncologica le nuove tecniche endoscopiche evitano l’apertura dell’addome per l’estirpazione del tumore ginecologico, consentendo di ridurre le complicazioni derivanti da un intervento chirurgico di questo tipo, poiché si limitano le aderenze, le infezioni, il dolore e il sanguinamento.

Per il tumore della mammella, anche se la chirurgia è stata e continua ad essere basilare nel trattamento di questa malattia, attualmente ci sono altre terapie che non solo sono complementarie alla chirurgia, ma che a volte la rendono persino possibile. Casi che prima non erano operabili, attualmente lo sono grazie ad un trattamento preliminare con chemioterapia.

Condividi

Go to top