Punzione follicolare

Mature oocyte

Ovocita maturo

Per poter pianificare la punzione follicolare, si induce l'ovulazione artificialmente somministrando dell'hCG circa 36 ore prima del momento previsto per la punzione stessa. Il ricovero presso il centro avviene solitamente il giorno stesso, 1 o 2 ore prima dell'estrazione degli ovociti, ed è necessario portare con sé lo studio preoperatorio e la valutazione preanestesiologica.

Il recupero degli ovociti si esegue tramite una punzione transvaginale ecoguidata.

  • I follicoli vengono localizzati per via ecografica, come per i controlli precedenti, e si punzionano attraverso il fondo della vagina.
  • Tramite un sistema di aspirazione, si raccoglie il liquido follicolare in cui è immerso l'ovocita.
  • Questo viene quindi immediatamente identificato ed esaminato nel Laboratorio di FIV.

La punzione follicolare viene eseguita da uno dei medici del team di FIV. Ha luogo in sala operatoria ed è indispensabile una valutazione preanestesiologica completa nella quale, secondo il caso, si stabilisce il tipo di anestetico più appropriato (generalmente una sedazione). I liquidi follicolari ottenuti durante la punzione follicolare vengono immediatamente trasportati al Laboratorio di fecondazione in vitro.

L'embriologo osserva e valuta ciascuno degli ovociti e le cellule follicolari che lo circondano, classificandoli secondo il loro stato di maturazione. Successivamente, li distribuisce nelle opportune piastre di coltura, le quali saranno mantenute a una temperatura di 37º in condizioni di umidità e gassificazione adeguate fino al momento dell'inseminazione.

The number of oocytes obtained per cycle varies greatly for each woman

Se qualcuno degli ovociti ottenuti non presenta il sufficiente grado di maturità, il tempo di coltura viene prolungato e l'inseminazione si eseguirà 6 ore dopo il suo recupero o il giorno seguente, se opportuno. Alcuni ovociti possono essere tanto immaturi o degenerati da non essere in condizioni adatte per l'inseminazione, e vengono quindi scartati.

Il numero di ovociti ottenibili per ciascun ciclo può variare molto a seconda della donna. Come cifra media si ottengono 8-10 ovociti maturi per ciclo. È importante ricordare che il numero di ovociti ottenuti può essere diverso rispetto al numero di follicoli riscontrati durante i quotidiani controlli ecografici.

Il giorno successivo alla punzione follicolare sarà data comunicazione del numero di embrioni ottenuti (tasso di fecondazione) e si stabilirà la data e l'ora del trasferimento.

Impossibilità di ottenere ovociti

L'impossibilità di ottenere ovociti è rara, ma può accadere che i follicoli non siano accessibili o che la qualità o il grado di maturità degli ovociti non sia quello appropriato. Nel caso ciò avvenga, si analizza il singolo caso e si elaborano programmi per il futuro al fine di evitare che la situazione possa ripetersi. Prima di iniziare un nuovo ciclo di stimolazione è consigliabile lasciare trascorrere alcuni mesi senza alcun trattamento.

Condividi

Go to top