Gli esperti propongono di applicare lo screening genetico preimpianto in modo generalizzato per migliorare i risultati della FIV

Gli esperti propongono di applicare lo screening genetico preimpianto in modo generalizzato per migliorare i risultati della FIV

Sebbene lo screening genetico preimpianto (SGP) continui a essere una tecnica facoltativa a meno che non vi sia una indicazione di tipo clinico, gli esperti si stanno domandando se l'uso dovrebbe essere esteso quale metodo universale di selezione degli embrioni a tutti i trattamenti di riproduzione assistita che richiedano l'esecuzione della fecondazione in vitro (FIV).

Attualmente, questa tecnica è indicata solo in determinate circostanze, come età avanzata della madre (≥ 38 anni), fallimenti dell'impianto (≥ 3 trasferimenti senza gravidanza o ≥ 5 embrioni trasferiti), aborti ripetuti (≥ 2 aborti per cause sconosciute) o diagnosi di un grave problema di fertilità maschile. Tuttavia, più studi hanno dimostrato l'efficacia di questo metodo per migliorare il successo della fecondazione in vitro, poiché la sua applicazione aumenta le percentuali di gravidanza e impianto dopo il trasferimento, sia nel caso di donne giovani e con aspettative favorevoli, sia nelle pazienti d'età avanzata. Inoltre, consente il trasferimento selettivo di un solo embrione privo di anomalie cromosomiche e riduce la percentuale di aborti, il numero di gravidanze multiple, e il tempo necessario per conseguire l'obiettivo della FIV, che è la nascita di un bambino sano.

Recentemente, nel nostro centro, un gruppo di esperti nell'ambito dell'embriologia e della clinica si è riunito per discutere e aggiornare i protocolli da applicare alla pratica dello screening genetico preimpianto, al fine di ottimizzare i risultati. Questa tecnica è attualmente molto più precisa ed efficace nell'individuare ed evitare il trasferimento di embrioni con alterazioni genetiche, grazie anche ai miglioramenti apportati al laboratorio della FIV, come gli incubatori time-lapse, che consentono la coltura ininterrotta degli embrioni, la biopsia embrionale allo stadio di blastocisto, le tecniche per l'analisi cromosomica completa, e il trasferimento in un ciclo differito. Tuttavia, gli studiosi rilevano che, affinché le pazienti possano trarre beneficio da tutti questi progressi e ottenere il massimo dallo screening, è fondamentale che questo venga eseguito in centri dotati delle tecnologie opportune e che possano contare sulle risorse umane e materiali necessarie.

D'altra parte, è stato dimostrato che, se lo screening è accompagnato da una spiegazione esauriente che ne giustifichi l'uso, il 74% circa delle pazienti accetta che sia effettuato, e, per contro, il costo non ha un impatto importante sulla decisione.

ANEUPLOIDY VERSUS AGE - Franasiak JM. et al Fertil Steril, 2014

Bibliografia:

The why, the how and the when of PGS 2.0: current practices and expert opinions of fertility specialists, molecular biologists, and embryologists
Sermon K. et al. Mol Hum Reprod 22 (8), 845-857. 2016 Aug 12

How do patient perceived determinants influence the decision-making process to accept or decline preimplantation genetic screening?
Gebhart MB, Hines RS, Penman A, Holland AC.
Fertil Steril. 2016 Jan;105(1):188-93. doi: 10.1016/j.fertnstert.2015.09.022. Epub 2015 Oct 24.

Usefulness of oocyte accumulation in low ovarian response for PGS
Martínez F, Barbed C, Parriego M, Solé M, Rodríguez I, Coroleu B.
Gynecol Endocrinol. 2016 Jul;32(7):577-80. doi: 10.3109/09513590.2016.1141881. Epub 2016 Feb 12.

Preimplantation genetic screening using comprehensive chromosome screening: evidence and remaining challenges
Dahdouh EM, Balayla J, García-Velasco JA.
Hum Reprod. 2015 Jun;30(6):1515-6. doi: 10.1093/humrep/dev079. Epub 2015 Apr 12.

The clinical effectiveness of preimplantation genetic diagnosis for aneuploidy in all 24 chromosomes (PGD-A): systematic review
Lee E, Illingworth P, Wilton L, Chambers GM.
Hum Reprod. 2015 Feb;30(2):473-83. doi: 10.1093/humrep/deu303. Epub 2014 Nov 28.

The nature of aneuploidy with increasing age of the female partner: a review of 15,169 consecutive trophectoderm biopsies evaluated with comprehensive chromosomal screening
Franasiak JM1, Forman EJ2, Hong KH2, Werner MD2, Upham KM3, Treff NR2, Scott RT Jr2.
Fertil Steril. 2014 Mar;101(3):656-663.e1. doi: 10.1016/j.fertnstert.2013.11.004. Epub 2013 Dec 17.

Richiedi maggiori informazioni

(+34) 93 227 48 96

O compila questo modulo e ti chiameremo il prima possibile

Voglio essere informata sulle ultime novità di Dexeus Mujer e ricevere la newsletter:
Se hai bisogno di informazioni, contatta il nostro Servizio di assistenza alla paziente internazionale.