Uno studio indaga la migliore strategia di stimolazione ovarica in FIV con DGP

Uno studio indaga la migliore strategia di stimolazione ovarica in FIV con DGP

Un team del Servizio di Medicina della Riproduzione di Dexeus Mujer ha realizzato un'ampia revisione di tutta la letteratura scientifica pubblicata in lingua inglese per valutare quali strategie possono contribuire a migliorare il tasso di successo nella Fecondazione in vitro (FIV) quando è indicato fare una Diagnosi Genetica Preimpianto (DGP), come nel caso di pazienti che presentano fallimenti ricorrenti dell’impianto, poliabortività o che hanno un'età avanzata.

Tra le variabili studiate, i ricercatori hanno analizzato la dose e il tipo di terapia somministrata per la stimolazione ovarica, il momento del ciclo in cui è stato avviato il trattamento di stimolazione, il numero di ovociti ottenuti, il tempo di attesa intercorso tra i diversi trattamenti di stimolazione ovarica (se si è optato per accumulare), il fatto che il trasferimento embrionale si facesse in fresco o in differita, ecc.

Secondo gli autori, che per ciascuna di queste variabili offrono i dati che emergono dai vari studi, secondo la letteratura analizzata, esistono alcune strategie che si associano a un maggiore tasso di successo e che, pertanto, possono servire da guida per i professionisti che operano in questo settore. Tuttavia, è evidente che non si possono applicare in modo generale né possono essere utili in tutti i casi.

Ovarian stimulation for preimplantation genetic testing

Rodriguez-Purata J, Martínez F
Reproduction. 2019 Jan 1. pii: REP-18-0475.R3. doi: 10.1530/REP-18-0475

Richiedi maggiori informazioni

(+34) 93 227 48 96

O compila questo modulo e ti chiameremo il prima possibile

Voglio essere informata sulle ultime novità di Dexeus Mujer e ricevere la newsletter:
Se hai bisogno di informazioni, contatta il nostro Servizio di assistenza alla paziente internazionale.